• acquarica-01.jpg
  • alessano-13.jpg
  • dsc_0668-2.jpg
  • gagliano-111.jpg
  • listener-copia.jpg
  • listener.jpg
  • listener1.jpg
  • montesano-05.jpg
  • morciano-231.jpg
  • pan-3.jpg
  • pan-11.jpg
  • pc290851.JPG
  • pennule-3.jpg
  • salve-021.jpg
  • specchia-01.jpg
  • tiggiano-08.jpg
  • tricase-03.jpg
  • tricase-04.jpg
  • viedelsalemariamaddalenabitonti-copia.JPG

ANCHE IL GAL CAPO S.MARIA DI LEUCA A "LE NOTTI VERDI" DI LECCE

Con “La Carovana dell’Agricoltura”, anche il GAL Capo S. Maria di Leuca sarà protagonista di “Le Notti Verdi”, l’evento in svolgimento a Lecce dal 23 aprile all’1 maggio prossimi, che trasformerà la centralissima Piazza Sant’Oronzo in una location originale, dove si potrà ammirare l’esposizione delle aziende artigianali e assaporare la genuinità dei prodotti di quelle dell’agroalimentare del Capo di Leuca. Mentre la vicina Piazzetta Castromediano sarà il palcoscenico dell’ospitalità rurale, grazie a un ricco programma di “Agriaperitivo e cena” e all’allestimento di un agriturismo diffuso con una cucina mobile del GAL “Capo S. Maria di Leuca” (una struttura composta prevalentemente da ampie vetrate, per offrire agli ospiti in visita nel borgo antico di Lecce, prima ancora di degustare, la possibilità di assistere e contestualmente ascoltare la preparazione delle antiche ricette direttamente dalla voce del cuoco), che ospiterà ogni sera un’azienda agrituristica differente,per un totale di sette, (in allegato il programma per info e prenotazioni) le quali proporranno piatti che risponderanno ad un tema diverso, ci sarà quello dei legumi nelle pignate, delle erbe spontanee e di semi antichi, del pranzo della domenica, del lavoro, del mare che incontra la terra, della semplicità, della tradizione e dell’innovazione. Gli orari dell’Agriaperitivo sono dalle ore 12.30 alle 14.00 e per la cena sono dalle ore 19.30 alle 21.00 e dalle ore 21.30 alle 23.00. Nella serata di Mercoledì 27 Aprile alle ore 19.30, presso Piazzetta Castromediano, grazie alla presenza della cucina mobile, si svolgerà la presentazione della pubblicazione “La cucina del Capo di Leuca - Quintessenza della Dieta Mediterranea”, realizzata dal GAL “Capo S. Maria di Leuca”nell’ambito del PSR Puglia 2007 - 2013, alla presenza dell’autore, lo chef Massimo Vaglio. Le strutture mobili per la vendita del GAL “Capo S. Maria di Leuca”, composte da dieci gazebi in legno e venti bancarelle in ferro leggero saranno utilizzate da aziende beneficiarie del Programma LEADER, in particolare da: tre artigianali,da tre agricole, da due dell’agroalimentare e una della pesca sempre del Capo di Leuca, per l’esposizione e vendita dei propri prodotti e per promuovere le peculiarità e le produzioni tipiche locali. Gli stand di Piazza Sant’Oronzo saranno dedicati alla promozione, scopriremo orti didattici, laboratori creativi, agriturismo archeologico, fattorie sportive e molto altro ancora. L’intento è di raccontare il territorio rurale e costiero del Capo di Leuca nella sua autenticità, attraverso il gusto, i profumi, le storie e le sapienti mani di chi ne è risorsa preziosa e custode. Ogni sera la “La Carovana dell’Agricoltura” porterà nel cuore del barocco di Lecce, il gusto della meravigliosa Finibus Terrae, le sfide e le sue speranze, raccontandone le sfumature. Nei suoi venticinque anni di attività il GAL “Capo S. Maria di Leuca” ha sempre promosso, anche al di fuori del territorio nazionale, le eccellenze agroalimentari, artigianali e di ospitalità rurale del Capo di Leuca, rendendo il territorio più competitivo e pronto ad accogliere agevolmente la sfida che i finanziamenti del PSR Puglia 2014 -2020 offriranno alla popolazione.

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE A “LE NOTTI VERDI” A LECCE

Il GAL Capo S. Maria di Leuca comunica che parteciperà all’evento “Le Notti Verdi” in svolgimento a Lecce dal 22 Aprile al 1 Maggio prossimi. Si invitano,pertanto, le aziende operanti nel settore agrituristico, dell'agroalimentare e dell' artigianato tipico che hanno  partecipato alla MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA  PARTECIPAZIONE AD EVENTI FIERISTICI, WORKSHOP ED  ALTRE INIZIATIVE PROMOZIONALI DEL GAL CAPO S. MARIA  DI LEUCA a segnalare la propria disponibilità a esporre all' evento fieristico, ENTRO E NON OLTRE ALLE ORE 20.00 DI MERCOLEDI’ 20 APRILE PROSSIMO,via email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure personalmente con raccomandata a mano.

Per maggiori informazioni  occorre rivolgersi al GAL Capo S. Maria di Leuca in Piazza Pisanelli a Tricase (Le) - Tel. 0833545312.

Per “Le Notti Verdi” il centro storico di Lecce si trasformerà in un palcoscenico di natura e bellezza, dove un ricco programma di eventi darà vita ad un fermento culturale open air; visitatori e turisti potranno godere della bellezza delle creazioni delle migliori aziende vivaistiche pugliesi, le quali dipingeranno di verde, come se fosse un giardino in città, la zona interessata all’evento: Piazza S. Oronzo, via Umberto I, via Templari e piazzetta Castromediano.

La mission principale dell’evento sarà di promuovere le energie “verdi”, le “eco tendenze”, i prodotti biologici e a Km 0, le innovazione nell’ambito dell’architettura, dell’artigianato e del tessile, richiamare l’attenzione sull’importanza del riciclo e della raccolta differenziata, far sì che il turismo di zona sia sempre più all’insegna della sostenibilità.

PRESENTAZIONE DEL LIBRO SULL' AGRICOLTURA SOCIALE DI ALFONSO PASCALE - UN'INIZIATIVA VERSO L'ATTUAZIONE DEL PSR PUGLIA 2014 - 2020 NEL CAPO DI LEUCA

Il GAL Capo S. Maria di Leuca comunica che Lunedì 15 Febbraio alle ore 17.00 a Tricase, presso Palazzo Gallone, nella Sala del Trono, con il Patrocinio della Città di Tricase, si svolgerà la presentazione di “Educarci all’agricoltura Sociale - Prove di terziario civile innovativo”, libro scritto da Alfonso PASCALE, con la Prefazione di Mons. Vito ANGIULI, Vescovo di Ugento - S. Maria di Leuca. L’iniziativa, moderata dal giornalista Maurizio ANTONAZZO, oltre alla partecipazione dello stesso autore e dell’alto prelato, prevede i saluti di Antonio COPPOLA, Sindaco di Tricase, di Rinaldo RIZZO, Presidente GAL Capo S. Maria di Leuca e di Giulio SPARASCIO, Presidente Nazionale Turismo Verde CIA, successivamente sarà possibile ascoltare gli interventi del Dott. Marco Berardo DI STEFANO, Presidente della Rete delle Fattorie Sociali, dell’On. Ernesto ABATERUSSO, Vice Presidente Commissione Agricoltura della Regione Puglia e le conclusioni di dell’On. Massimo FIORIO, Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati e primo firmatario della recente Legge “Disposizioni in materia di agricoltura sociale”. La pubblicazione di Alfonso PASCALE, realizzata dal GAL Capo S. Maria di Leuca, nell’ambito del PSR Puglia 2007 - 2013 – ASSE IV, dopo aver analizzato l’agricoltura sociale nella nuova ruralità, presenta il quadro giuridico dello specifico settore a seguito della recente Legge “Disposizioni in materia di agricoltura sociale” approvata dalla Camera dei Deputati il 18 agosto 2015. Pascale, inoltre, illustra l'agricoltura sociale e le sue prospettive alla luce della Programmazione Comunitaria 2014 – 2020, approfondendo l’aspetto degli orti sociali, dei demani civici e delle proprietà collettive e alcune linee guida per progettare iniziative di agricoltura sociale. Negli ultimi anni si è registrato l’avvio di varie iniziative e progetti nate con l’obiettivo di sperimentare di attività innovative finalizzate all’inserimento lavorativo, ma soprattutto, sociale di soggetti diversamente abili nel settore agricolo. Un processo sperimentale che, nel trovare nuove opportunità e prospettive, sta creando particolari metodologie, rivestendo un ruolo da protagonista in un terzo settore che sta cambiando la società. L’agricoltura sociale sarà senz’altro una delle protagoniste dell’attuazione della prossima programmazione europea. Essa si realizza nella creazione delle Fattorie Sociali e racchiude attività che generano benessere nei confronti di persone svantaggiate e costituisce un’opportunità per riqualificare il welfare locale attraverso la sinergia tra servizi sociali, socio-sanitari e le Aziende Agricole. Nell’ottica dello sviluppo rurale l’ agricoltura diventa luogo in cui spazi e coltivazioni sono pensati e realizzati appositamente per l’accoglienza di soggetti appartenenti alle fasce più deboli a fini terapeutici, riabilitativi e di inserimento socio-lavorativo. In termini economici investire nelle Fattorie Sociali è motivo di ottimizzazione dei costi e fonte di grande risparmio per le istituzioni e per tutti quegli agricoltori che, in forma singola o associata decidono di aprire le proprie aziende agricole a questo tipo di realtà potendo così da un lato raggiungere quella parte di mercato che valorizza il prodotto etico, dall’altro diversificando i servizi propri di una fattoria. Durante l'incontro di Tricase, saranno illustrati sinteticamente i contenuti del Programma di Sviluppo Rurale Puglia 2014  - 2020 e il ruolo del GAL Capo S.Maria di Leuca nei prossimi anni a favore dello sviluppo rurale del territorio.